"BUONE PRATICHE DI COOPERAZIONE IN AFRICA: decentramento e territorialità per uno sviluppo sostenibile"

Nel mese di  giugno Cesvium ha ospitato una delegazione burkinbè composta da Larba Ouédraogo Sindaco del Comune Rurale di Nagbingou, Millogo Herman Prefetto del Comune Rurale di Nagbingou e Stanislas Ouédraogo Rappresentante di Cesvium in Burkina Faso e Responsabile dei progetti in Burkina Faso. 

I tre burkinabè sono stati invitati in Italia, soprattutto per partecipare come relatori alla conferenza, organizzata da Cesvium con il patrocinio del Comune di Viareggio dal titolo "BUONE PRATICHE DI COOPERAZIONE IN AFRICA: decentramento e territorialità per uno sviluppo sostenibile", tenutasi a Villa Paolina il 25/06 alla quale hanno assistito in molti. Durante la giornata hanno parlato molti esperti in materia di cooperazione internazionale ed è stato un momento di scambio molto interessante.

                                                                             
 

Evento organizzato dalla nostra Associazione in collaborazione con il Comune di Viareggio, e la partecipazione di Croce Verde Viareggio e Amici del Mondo di Pietrasanta.

Un’occasione di aggregazione pubblica nel territorio viareggino, di coinvolgimento delle istituzioni e delle associazioni del terzo settore e della cittadinanza su tematiche oggi sempre più urgenti quali la solidarietà, l’altruismo, la cittadinanza responsabile e attiva, la cultura dello scambio e dell’ascolto che caratterizzano le attività dell’associazione di volontariato Cesvium nel corso dei suoi 25 anni di esistenza.

IMG_0373.JPG

L’obiettivo dell’evento è stato quello di rilanciare la riflessione su tali tematiche, invitando relatori esperti degli enti locali e dell’associazionismo, e di risvegliare l’attenzione della cittadinanza su altri mondi e altre forme di realtà diverse dalla nostra.

«Nell'era della globalizzazione nessun territorio può pretendere di rimanere chiuso in sé – dichiara l’assessore al Welfare Gabriele Tomei -. La cooperazione internazionale aiuta a mantenere aperte relazioni economiche e sociali tra territori del nord e del sud del pianeta, per contribuire allo sviluppo umano e sostenibile dell'intero pianeta».

«La comunità di Viareggio, attraverso espressioni particolarmente dinamiche della propria società civile, sta dando un contributo imporrante in queste direzioni. E questa Amministrazione – conclude Tomei -sta al loro fianco per difendere e praticare un'idea di relazioni internazionali diametralmente opposte a quelle xenofobe e securitarie che purtroppo oggi anche il nostro governo nazionale propone».


"Lo schiavo che non prende la decisione di lottare per liberarsi merita completamente le sue catene" T. Sankara

Dove trovarci

Via Fratti, N. 20 (Piazza Nieri e Paolini)
55049, Viareggio (LU)

Donazioni

Dona il 5x1000 o scegli un progetto da finanzire.

Contatti

Telefono/fax: 0584/32276
E-mail: cesvium@gmail.com