Scuola agricola a Kouini

 
TITOLO DEL PROGETTO: Scuola Agricola
CATEGORIA Istruzione
DATA DI INIZIO PROGETTO Maggio 2016
DURATA PROGETTO In corso
LUOGO DI REALIZZAZIONE DEL PROGETTO Villaggio di Kouini - Comune di Nagbingou 
SOGGETTI COINVOLTI Cesvium, Ministère de l'Agriculture et de l'Hydraulique, Commune rurale de Nagbingou
SOGGETTI BENEFICIARI Ragazzi del villaggio di Kouni e zone limitrofe
FINANZIATORI

Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca

Cesvium

COSTO DEL PROGETTO Ad oggi spesi 25.072,00 Euro

La nostra associazione opera esclusivamente nel Comune rurale di Nagbingou, Provincia di Namentenga soprattutto nel Villagio di Kouini e dintorni a Nord del Burkina Faso a 210 Km da Ouagadougou, la capitale, e si estende su una superficie di 400 Km². Il comune localizzato in una zona di transizione tra la fascia climatica sudanese e quella saheliana, raggruppa 14 villaggi con una popolazione di 30.000 circa abitanti. Gli abitanti di Nagbingou praticano l’agricoltura, l’allevamento, i principali prodotti agricoli sono miglio, sorgho, fagioli e cipolle.

Ad oggi in Burkina Faso gli enti istituzionali non sono troppo radicati sul territorio, pertanto non c’è attenzione verso i bisogni delle comunità locali. Nelle aree rurali i sindaci (molto spesso analfabeti) non sono in grado di prendere le distanze dalle strutture socio-economiche tradizionali alle quali si fa riferimento. La dirigenza delle municipalità rurali è quindi condizionata dal tessuto familiare/amicale o etnico delle comunità. Ad oggi il Comune di Nagbingou ha un sindaco più istruito di quelli degli ultimi anni, ma tuttavia molto impreparato a gestire l’amministrazione comunale, a rapportarsi costruttivamente con le comunità locali e a proporre almeno delle linee guida di gestione delle risorse naturali presenti sul territorio comunale.

 

Da tempo Cesvium sta lavorando per l'incrementazione dell'attività agricola che sta alla base della vita di queste popolazioni. E' nata, quindi, la necessità di dare gli strumenti e trasmettere le tecniche agricole in maniera strutturata ai più giovani abitanti locali. Tanti ragazzi, una volta terminato il ciclo delle scuole primarie e post-primarie, non hanno la possibilità di continuare a studiare e spesso vanno a lavorare la terra senza avere competenze specifiche e basandosi sull'esperienza dei genitori e sui vecchi metodi tramandati nel villaggio.

Abbiamo deciso, quindi, con la collaborazione del Ministero dell'Agricoltura e con l'adesione degli abitanti di Kouini, di realizzare una Scuola per l'agricoltura. Essa sarà composta da stalla, pollaio, ovile e dalle aule per gli studenti, nonchè campi da coltivare con metodi innovativi.

Questa scuola sarà di importanza regionale, è obiettivo del Ministero che ogni parte del Burkina ne abbia una. Ci sarà un'innalzamento del livello delle tecniche agricole locali e attrarrà ragazzi dei dintorni, e potrà dare un lavoro a molti di loro.

Grazie alla formazione che riceveranno in questa scuola, i ragazzi saranno in grado di insegnare nuove tecniche di allevamento e coltivazione ai propri genitori e quindi acquisire un nuovo ruolo nelle famiglie dove ora conta solo il parere degli anziani. 

Il progetto è nato come Centro di Promozione Rurale (scuola professionale), ma dopo l'ispezione ministeriale, la delegazione che è rimasta molto colpita dal livello della qualità della struttura e ha proposto di realizzare non una scuola professionale agricola, ma un Liceo agricolo che innalzerebbe ulteriormente gli standard di competenze trasmesse agli allievi.

Siamo, quindi, in attesa dei completamenti da fare (richiesti al ministero) per poter realizzare un Liceo Agricolo.

 


"Lo schiavo che non prende la decisione di lottare per liberarsi merita completamente le sue catene" T. Sankara

Dove trovarci

Via Fratti, N. 20 (Piazza Nieri e Paolini)
55049, Viareggio (LU)

Donazioni

Dona il 5x1000 o scegli un progetto da finanzire.

Contatti

Telefono/fax: 0584/32276
E-mail: cesvium@gmail.com