il dormitorio

Scopri tutto!

Questo progetto è allo studio, ma in fase avanzata. Si tratta della realizzazione di un dormitorio per giovani che frequenteranno la post-primaria e la scuola agricola e che provengono da altri villaggi. Dal momento che le gli spostamenti sono molto lenti e difficoltosi, per garantire la frequenza nelle scuole, soprattutto alle ragazze, abbiamo deciso di finanziare la costruzione del dormitorio. Questo disegno è il prototipo di come potrebbe essere realizzato ed è soggetto a possibili cambiamenti durante il percorso. Per la realizzazione ci avvaleremo come al solito di imprese locali, scegliendo in base ai preventivi e alle capacità.
 

ripetizioni scolastiche

Scopri tutto!

Nel mese di Luglio u.s. abbiamo chiesto al Direttore della scuola secondaria di fornirci i risultati scolastici degli alunni che hanno terminato l’anno scolastico 2015/2016, e anche di spiegarci quali fossero le maggiori difficoltà riscontrate dai ragazzi nel loro percorso di studi e cosa avremmo potuto fare per aiutarli.

Il Direttore ci ha risposto che le materie in cui gli studenti trovano maggiori difficoltà sono il Francese e la Matematica proponendo di avviare, per l’anno scolastico 2016/2017, un percorso di lezioni di recupero; proposta che abbiamo favorevolmente accolto e per la quale il Direttore ci ha successivamente inviato un progetto strutturato e articolato, corredato anche da impegno finanziario.

Il progetto per le lezioni di recupero, che si svolgeranno ogni sabato pomeriggio fino a fine anno scolastico e saranno tenute dagli stessi insegnanti del mattino, ha un costo complessivo di Euro 500,00

I volontari di Cesvium si sono impegnati a creare, per la scuola primaria, sia l’abbecedario che le tavole numeriche da appendere alle pareti delle aule scolastiche, favorendo altresì un’attività socio-ricreativa da svolgersi presso la sede di Via Fratti.

  

Boalin: Lavori in corso..

Scopri tutto!

Vittorio è arrivato a Kouini e si è subito messo al lavoro, la ristrutturazione della scuola di Boalin, come richiestoci dagli abitanti, è in atto.

Issa ci scrive:
"" École de Boalin1 Bonsoir Dott Voici les photos représentant les les travaux de la réfection de ljecole de Boalin1. Nous étions allé ce matin avec Victorio pour voir Salutation a tous le monde Bien amicalement Sawadogo""

    

     

   

                                 

Doccia maternità

Scopri tutto!

Su richiesta delle donne di Kouini finalmente realizzeremo la doccia alla "Maternità", con il consistente contributo di una coppia di Torre del Lago, che ha voluto dedicare a questa impresa i fondi raccolti in occasione della festa per l'anniversario di nozze.

In questo modo le partorienti non devono uscire dal reparto per andare in giro a cercare l'acqua . Secondo le usanze locali la cucina e i bagni non dovrebbero far parte integrante dell'abitazione, ma dopo lunghe discussioni siamo riusciti a convincere gli abitanti di Kouini ad accettare questa disposizione, a tutela della salute delle donne-

 

Corso di formazione

Scopri tutto!

Alcune signore di Kouini, attraverso il Centro Polivalente delle donne, hanno espresso il desiderio di iniziare un'attività di artigianato legata alla lavorazione dei tessuti, una storica risorsa del Burkina Faso.

Quindi d'accordo con loro abbiamo acquistato in città una macchina per maglieria, al costo di 130.000 franchi, ovvero 200 euro. In seguito abbiamo istituito un corso di formazione, chiamando al villaggio una professionista, che per la formazione di 5 persone ha ricevuto 125.000 franchi, 190 euro. Visto l'interesse per la questione e l'impegno, abbiamo acquistato un secondo telaio, per 130 euro. 

Quindi il tutto per 520 euro. Chi ci aiuta nel nostro percorso, anche attraverso piccole donazioni, o l'omaggio del 5x1000, può toccare con mano i risultati della propria generosità.

                                                                                                            

                                                  

 

 

Scuola agricola a Kouini

Scopri tutto!

Tanti ragazzi, una volta terminato il ciclo delle scuole primarie e postprimarie, non sapranno cosa fare nel villaggio, c'è quindi il rischio che molti di loro fuggano verso la metropoli, con il risultato di impoverire la cultura locale e rallentare sensibilmente lo sviluppo economico e sociale della comunità, e anche di entrare a far parte del sottoproletariato indistinto cittadino. Oppure si danno all'agricoltura tradizionale, con pochi mezzi e ancor meno conoscenze tecniche. Per cercare di dare una svolta a queste situazioni, abbiamo deciso, con la collaborazione del Ministero dell'Agricoltura e con l'adesione degli abitanti di Kouini, di creare una scuola di agricoltura, che inizi subito dopo le scuole secondarie, aperta a tutti. La scuola agricola sarà composta da stalle, pollai, ovili per gli animali, e da alcune aule per gli studenti, nonchè campi da coltivare con metodi innovativi. Se la scuola avrà successo e innalzerà il livello delle tecniche agricole locali sicuramente attrarrà ragazzi dei villaggi vicini, e potrà dare un lavoro a molti di loro. I ragazzi saranno molto fieri di insegnare nuove tecniche di allevamento e coltivazione ai propri genitori! I corsi saranno tenuti da personale specializzato della zona e riguarderanno teoria e pratica di allevamento e agricoltura.

Come si legge nell'allegato, il Ministero ci appoggia in pieno in questa nostra nuova iniziativa. A seguire uno dei possibili progetti del centro di Formazione agricola, elaborato da professionisti burkinabè in stile africano 

 

 

 

 

Istruzione femminile

Scopri tutto!

Come riportato nella presentazione del progetto scuola secondaria, o post primaria, stiamo per iniziare la costruzione di una casa che possa ospitare le ragazze che vogliono iscriversi alla scuola secondaria di Kouini ( più o meno la nostra scuola media, a seguito delle 6 classi delle primarie ). Si tratta di un'abitazione che si articola in cinque stanze che possono accogliere fino a 25 studentesse, le quali hanno anche il compito di farsi da mangiare. Le ragazze in tal modo, usufruendo di questa struttura, potrebbero dormire a Kouini, nei pressi della scuola, senza dover percorrere decine di km al giorno per venire al villaggio, col serio rischio di interrompere prematuramente gli studi. Ovviamente questo nostro progetto, come gli altri, nasce da una viva esigenza della popolazione locale, e soprattutto dalle donne, che non vogliono perdere l'occasione di istruirsi e migliorare la propria prospettiva di vita.

 

Scuola di Boalin

Scopri tutto!

Con questa lettera il drettore didattico del complesso scolastico di Kouini ci chiede di ristrutturare le aule della scuola di Boalin, un quartiere del villaggio situato poco al di là del fiume.

Già da qualche anno la pioggia aveva spazzato via il tetto, e così i ragazzi erano costretti a fare scuola all'aperto, o sotto un tendone improvvisato.

Abbiamo subito risposto positivamente alla richiesta, visto l'importanza che noi diamo all'istruzione, e, nell'ultimo Consiglio Direttivo, abbiamo stanziato le somme richieste pre la ricopertura della struttura. Ovviamente seguiremo da vicino lo svolgersi dei lavori, affidati a delle maestranze locali.

"Bonjour
Pour l'école de Boalin 1 je vous envoie en fichier joint les photos de l’école;
Le constat que j'ai fait est  le suivant:
1-Tout le toit est a refaire
2-Le mur il y a des parties à réparé
3-LA terrasse est un peut gratté
4-Au niveau du toit des 3 salles de classe les fer central sont toujours bien mais les fer qui sur le quel réponse les tôles sont tous
gâté. Selon moi  et vue la situation de l’école on demander un devis qu'on doit tenir compte seulement les parties à réparé et non une réfection
générale du bâtiment. Pour les élèves maitres je sais combien ont demandé mais il y a deux que j'ai croisé pour discuter avec mais ce matin le nommé Ouedraogo
Raogo est venu avec ses parents qu'il sont prêt pour assurer les 50% et vous allés les aidés avec les 50% mais ils suggèrent que la
première tranche vous les assurée pour qu'il puisse commencer; j'attends la deuxième aussi d'ici le soir pour leur décision prise afin de vous communiqué."

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

  • 1
  • 2

"Lo schiavo che non prende la decisione di lottare per liberarsi merita completamente le sue catene" T. Sankara

Dove trovarci

Via Fratti, N. 20 (Piazza Nieri e Paolini)
55049, Viareggio (LU)

Donazioni

Dona il 5x1000 o scegli un progetto da finanzire.

Contatti

Telefono/fax: 0584/32276
E-mail: cesvium@gmail.com