newsletter aprile 2017

Cari soci e sostenitori,

con la Newsletter del mese di Aprile riportiamo un po' di notizie dall’ultimo viaggio fatto da Monica Orlandi e Marco Veronesi.

CENTRO DI PROMOZIONE AGRICOLA (SCUOLA DI FORMAZIONE PER AGRICOLTURA, ALLEVAMENTO E ARTIGIANATO)Finalmente sono iniziati i lavori alla stalla della Scuola, come già era stato anticipato nelle  Newsletter dei mesi scorsi l’inizio delle lezioni è previsto per il mese di maggio. Siamo in contatto con il Ministero, tramite il nostro collaboratore Stanislas, che ci assicura che lo stato provvederà il prima possibile alla nomina delle cariche per la Scuola Agricola, intanto continuano i lavori alla struttura per renderla pronta e completa per l’inizio delle attività didattiche.

CSPS (Centro Sanitario)Abbiamo riscontrato, nel corso dei nostri ultimi viaggi, un miglioramento per quanto riguarda l’igiene e la cura della struttura sanitaria del villaggio di Kouini. E’ stata dura, in quanto per loro non è naturale mantenere l’ambiente igienizzato e funzionale, ma grazie ai nostri sforzi finalmente abbiamo trovato una maggior attenzione e una maggio cura da parte del personale sanitario.

Il ruolo della Mère éducatrice (Madre educatrice) si sta a poco a poco delineando. Grazie alla preparazione che hanno ricevuto a Tougouri, queste donne stanno cominciando a focalizzare i punti importanti su cui incentrare la loro attività di sensibilizzazione tra le donne e le famiglie dei quartieri di appartenenza. Infatti oltre a del materiale per svolgere i loro compiti, ci hanno chiesto una latrina per ciascuna delle loro abitazioni, in modo tale da diffondere questa buona pratica nella mentalità dei loro compaesanei.

SCUOLA ELEMENTARE: E’ attivo un servizio di assistenza all’insegnante. Alcuni ragazzi sono stati ingaggiati per aiutare gli insegnanti della prime perché è l’anno che ha più affluenza di allievi e un insegnate solo non riesce a gestire più di cento alunni da solo. Quindi abbiamo dato il via a questo intervento di ausilio in modo tale che questi assistenti possano anche fare un po' di formazione sul campo.

SCUOLA SECONDARIAE’ allo studio la realizzazione di un dormitorio che servirà per chi frequenta la scuola post-primaria e per chi frequenta la Scuola Agricola. Si pensa che potrebbe essere gestito da alcune della ragazze che hanno frequentato il corso da Mère éducatrice, anche su consiglio di Issa.

Per quanto riguarda gli insegnanti della scuola, purtroppo non sono fissi, ma lavorano su incarico, ci sono stati quindi dei problemi gli stipendi da parte della scuola. Purtroppo la collaborazione con lo stato ha i suoi pro e i suoi contro in quanto, come ci ha anche detto Stanislas, non è facile per il ministero far fronte a tutte le richieste di personale scolastico dato il basso numero di insegnanti. Senza contare che il nostro villaggio è situato in una zona rurale e molto isolata e questo comporta che molte persone abituate alla vita nella capitale o comunque in luoghi più sviluppati, non diano la disponibilità a trasferirsi a Kouini.

CENSIMENTO e CITTADINANZA: Stiamo portando avanti la procedura dei certificati di nascita, e riscontriamo che la burocrazia che gira intorno alla registrazione delle nascite si sta strutturando in maniera tale che questo iter diventi una prassi permanente.

PULMINO: Stanislas, grazie ad un microcredito ottenuto da Cesvium, ha preso il pulmino per fornire un servizio di trasporto agli abitanti del villaggio (ottimo metodo per combattere l’isolamento). Appena arrivato al villaggio con il mezzo, le persone gli hanno detto che non avevano la minima intenzione di salire sulla vettura perché di colore rosso e secondo loro i mezzi di trasporto rossi portano sfortuna. Quindi Stani è andato a farlo ritingere di un altro colore e ora stiamo aspettando che siano terminate le procedure burocratiche per dare avvio al servizio.

ASSEMBLEA: Informiamo che stiamo organizzando l’Assemblea dell’Associazione che si terrà alla fine del mese di maggio. Comunicheremo la data e il luogo nella prossima Newsletter, alla quale seguirà l'invito.

Ricordiamo che è possibile rinnovare la tessera dell'associazione presso la segreteria di Cesvium, tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30.

 


"Lo schiavo che non prende la decisione di lottare per liberarsi merita completamente le sue catene" T. Sankara

Dove trovarci

Via Fratti, N. 20 (Piazza Nieri e Paolini)
55049, Viareggio (LU)

Donazioni

Dona il 5x1000 o scegli un progetto da finanzire.

Contatti

Telefono/fax: 0584/32276
E-mail: cesvium@gmail.com